Orbassano, maxi tamponamento vicino all’ospedale Una donna 74enne è rimasta ferita

img_9464

ORBASSANO – Questa mattina, verso le ore 8,15 si è verificato un incidente nei pressi dell’ospedale san Luigi di Orbassano, nel tratto rettilineo davanti alla Guardia di Finanza. Un 32enne, alla guida di una Audi 80, mentre percorreva il tratto di strada proveniente dall’ospedale verso via San Luigi, ha tamponato  una Honda jazz, condotta da un uomo di 46 anni, ferma di fronte alla Guardia di Finanza. Il 32enne, probabilmente  nel tentativo di sterzare verso sinistra, è finito nella corsia opposta, dove è poi arrivata, una fiat Punto al cui interno si trovavano un uomo di 75 anni ed una signora di 74. L’urto è stato inevitabile e violento. La fiat Punto ha fatto poi una carambola a ridosso di un altro veicolo in sosta davanti alla caserma della Guardia di Finanza. Sul posto quattro ambulanze del 118, i Vigili del Fuoco e la Polizia Locale per i rilievi di rito. I feriti, che sono stati immediatamente soccorsi, non sono apparsi in gravi condizioni, se non la donna 74enne all’interno della Fiat Punto, che si trova in codice rosso ma non in pericolo di vita. Gravi disagi alla circolazione, la linea bus della Gtt in direzione dell’ospedale è stata bloccata e il traffico è stato deviato dietro l’ospedale sino al termine dei rilievi ed accertamenti in corso, al fine di stabilire l’esatta dinamica dei fatti.