Orbassano, ragazzo investito nella notte di fronte al pub Duke Tragedia sfiorata nella notte ad Orbassano

Auto si cappotta in circonvallazione ad Orbassano, paura per il conducenteAuto si cappotta in circonvallazione ad Orbassano, paura per il conducente

ORBASSANO – Era da poco passata la mezzanotte di sabato 18 marzo quando di fronte al pub “Duke” di Orbassano in via Castellazzo, un ragazzo di circa trent’anni non residente ad Orbassano è stato investito da un auto che passava per la via. Complice la strada stretta – ristretta ulteriormente dalla presenza di automobili parcheggiate in seconda fila a ridosso del marciapiede – il conducente del mezzo non è riuscito ad evitare l’impatto.

La dinamica

Il ragazzo stava attraversando la strada di corsa al momento dell’impatto, correndo al di fuori dalle strisce pedonali. L’auto – guidata da una ragazza più giovane – procedeva a velocità normale per la via. Poco prima dell’impatto la ragazza alla guida dell’auto stava superando un’automobile parcheggiata in doppia fila, ritrovandosi in una frazione di secondo il ragazzo di fronte, rendendo di fatto l’impatto inevitabile. Il conducente è risultato negativo all’alcol test eseguito dal carabinieri.

I soccorsi

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Orbassano e i soccorritori del 118, la via è stata momentaneamente chiusa ed il traffico deviato. Fortunatamente il ragazzo non ha riportato lesioni gravi, era infatti cosciente al momento dell’arrivo dei soccorritori ed ha continuato a parlare lucidamente fino a che non è stato trasportato – in codice verde – all’ospedale San Luigi, per i controlli di rito. Dalla ricostruzione effettuata dai carabinieri sembra che il ragazzo abbia impattato contro il parabrezza dell’auto – danneggiandolo – e sia poi scivolato sul cofano del mezzo finendo poi sull’asfalto. Non un impatto violento dunque, ma la paura è stata tanta tra i presenti e soprattutto nella ragazza alla guida dell’auto.