Orbassano, rapinato il centro Tim Il furto nel negozio simbolo della città

ORBASSANO – Dopo i furti ai danni del Vodafone Store di via Nino Bixio avvenuti qualche mese fa, anche per i malviventi in azione ad Orbassano è giunto il momento di cambiare gestore telefonico. Nella notte tra sabato e domenica è stato rapinato lo storico negozio marchiato Telecom Italia di via Castellazzo, negozio pioniere del settore in città, fu infatti il primo del genere a sorgere ad Orbassano, quando ancora il telefono cellulare era un bene per pochi. Il metodo è sempre lo stesso, una spaccata alla vetrina in piena notte seguito da una rapida razzia di ogni apparecchio presente nel negozio. Oltre a qualche tablet e qualche telefonino sono state rubate anche un centinaio di euro presenti in cassa. I carabinieri, arrivati sul posto, non hanno potuto fare altro che avviare le indagini, dal momento che la banda si era già dileguata. Non si esclude un collegamento con altri fenomeni simili avvenuti nella zona.