Orbassano “si fa bella” Sono partiti o in partenza i lavori pubblici sul territorio

ORBASSANO – Fra anticipi di consegna, sostituzioni e procedure di appalto continuano i lavori pubblici sul territorio. Al cimitero cittadino è stata anticipata la consegna dei lavori alla ditta affidataria per la costruzione dei 400 loculi della nuova Batteria del Cimitero cittadino. Oltre ai loculi verranno eseguite altre opere condizionate al ribasso di gara, quali  una parte di copertura vetrata, vialetti e arredi, in modo da realizzare la struttura gemella della batteria di loculi edificata a sud di questa nuova. Il termine  previsto per la fine dei lavori è il nuovo anno. Sempre al cimitero cittadino è stata sostituita la vecchia croce, rovinata da una tromba d’aria. La nuova struttura di scatolato metallico è rivestita di un materiale che, grazie ad un trattamento chimico, accelera l’ossidazione e crea un effetto uniforme sulla propria superficie, proteggendo la Croce dalla ruggine e  conferendole un colore esteticamente piacevole. Lavori in partenza anche per quella che sarà la nova Biblioteca comunale,  dopo lo stop seguito a fallimento della precedente ditta affidataria che aveva realizzato la struttura.  A giugno ripartiranno quindi i lavori con la nuova ditta che seguirà  la parte della facciata vetrata, l’impiantistica e le rifiniture. Il termine lavori è previsto nel nuovo anno. Gare diverse, invece, per l’affidamento dei lavori di manutenzione del verde pubblico le cui procedure sono state nella maggior parte concluse. E’ stato quindi ultimato il primo dei quattro tagli previsti – 5 in caso di stagione molto piovosa – su tutte le aree verdi comunali. Non rientra, invece, nell’appalto generale di manutenzione verde pubblico il primo taglio dell’erba effettuato a metà aprile al giardino dell’Asilo Nido “Il Batuffolo” per il quale sono previsti circa 20 tagli in un anno. L’affidamento dei lavori, caratterizzato da condizioni particolari, consentirà di preservarne la qualità attraverso l’impianto di irrigazione e la concimazione, al fine di mantenere l’erba fitta e verde,  visto l’utilizzo da parte dei bambini piccoli. In ultimo, sono stati affidati i lavori di manutenzione edile e idraulica degli edifici comunali e a breve la ditta individuata sarà operativa sul territorio secondo le necessità che si presenteranno.