Orbassano, truffa ai danni di un anziano I malviventi si sono introdotti nell'abitazione fingendosi tecnici dell'acquedotto

carabinieri 8

ORBASSANO – Ancora una truffa a chi, avanti con l’età  e malato, non poteva difendersi da due malviventi che, fingendosi tecnici dell’acquedotto, sono riusciti ad introdursi nell’abitazione per derubare una anziana coppia. Assente la moglie uscita per la spesa, i due ladri si sono divisi i compiti e mentre uno di loro distraeva il padrone di casa parlando di guasti e tubature, l’altro si aggirava per le stanze alla ricerca di denaro e oggetti di valore. Appropriatisi della refurtiva, i finti tecnici, sui quali stanno ora indagando i Carabinieri,  si sono dileguati su un’auto che potrebbe essere una Bmw di colore nero.