Ottimi bilanci per l’attività del Cidiu che lavora sulla raccolta e lo smaltimento dei rifiuti La società si sia classificata 39ª tra 562 gestori ambientali più grandi del Paese

La palazzina del Cidiu

COLLEGNO – Gli amministratori del Gruppo Cidiu Marco Scolaro, Presidente e Amministratore Delegato di Cidiu SpA, e Riccardo Civera Amministratore Unico di Cidiu Servizi SpA il 30 novembre hanno presentato all’Assemblea dei Soci Cidiu spa le informative sull’andamento della gestione nel primo semestre 2017 della società capogruppo Cidiu e della controllata Cidiu Servizi, nonché il consolidato con i risultati semestrali di Gruppo che evidenzia un risultato a livello consolidato pari a 686 mila euro, mentre nell’anno 2016 era stato pari a 287 mila euro.

Nella stessa data l’Assemblea del socio unico Cidiu Servizi Spa ha approvato il bilancio preventivo 2018, dopo che l’Assemblea dei Soci Cidiu spa ha autorizzato il bilancio preventivo della capogruppo e quello della controllata. I budget sono come sempre improntati a previsioni prudenziali, volti a seguire il buon andamento finora ottenuto nel 2017 e, in particolare per quanto riguarda il documento di Cidiu Servizi spa, orientato a mantenere invariate le tariffe nei contratti di servizi stipulati con i Comuni soci e quindi la quota dei rispettivi piani finanziari.

Tra i riconoscimenti ottenuti recentemente da Cidiu spa c’è l’assegnazione da parte della Cerved Rating Agency del rating finanziario pubblico A3.1, a completamento di quanto già ottenuto a giugno scorso per la Cidiu Servizi spa, mentre la controllata Cidiu Servizi ha conseguito l’attribuzione da parte della Plimsoll Publishing Ltd del Certificato Plimsoll Business Excellence 2017 che valuta tra i fattori di eccellenza che la società si sia classificata 39ª tra 562 gestori ambientali più grandi d’Italia e 46ª tra le società con il più elevato livello di utili ante imposte di mercato.