Oulx in festa per San Rocco

Oulx mercatoOulx mercato

OULX. Con la Festa di San Rocco si intende riportare alla luce il ruolo che il Santo, indicativamente da metà del IVX secolo, periodo in cui viene riconosciuta la sua data di nascita, ad oggi, ha assunto. Il culto per San Rocco si è progressivamente esteso, per la dedizione totale del Santo, al mondo contadino, agli animali, alle epidemie e malattie gravi degli uomini del suo tempo. In senso più moderno è un esempio di solidarietà umana e carità cristiana, nel segno del volontariato. Proprio per questo e per il suo lungo pellegrinare, San Rocco da Montpelier avvicina culture e popoli, precipuamente è entrato nei cuori degli uomini dalle più svariate radici sociali e nel caso che più “ci riguarda”, stringe in un legame indissolubile il nord ed il sud d’Italia. Il culto per San Rocco è ben tangibile anche in alta valle di Susa, ad Oulx, dove proprio sul territorio del Comune, vennero eretti piloni votivi e cappelle, dedicate al pellegrino soccorritore dei contagiati dalla peste. Nello specifico ad agosto con la “Festa di San Rocco – Mostra Mercato”. In occasione della Festa Patronale di San Rocco, è stata organizzata una organizza tre giorni di “mostra mercato” di pregio, che cha ha avvicinato simbolicamente la terra alle tradizioni con stand altamente selezionati. Articoli, prodotti e manufatti dell’eccellenza: artigianato artistico; arte popolare del Delfinato; prodotti di montagna; enogastronomia; fiori e piante; coltivazioni biologiche; spezie e benessere nonchè eccellenze extraregionali. Ampio spazio è stato dato alle attività commerciali di Oulx.