Palio di Susa, tiro alla fune: il Borgo Storico si aggiudica la terza vittoria del giorno Il tiro alla fune se lo aggiudica il Borgo della Torre Merlata Viola

palio susa tiro fune

SUSA – Ha inizio il terzo e ultimo gioco del Torneo Storico dei Borghi: il combattutissimo tiro alla fune, che mette in risalto la forza di 8 giocatori per borgo. Purtroppo sono solo cinque i borghi che parteciperanno; i Cappuccini non prenderanno parte a questa competizione a causa di dispute interne. Le gare hanno un tempo massimo di 3 minuti. Ogni squadra deve pesare meno di 820 kili.

I cinque borghi giurano lealtà. All'appello mancano i Cappuccini.

I cinque borghi giurano lealtà. All’appello mancano i Cappuccini.

Essendo cinque la squadre, le gare in totale saranno 10, e alcuni borghi scenderanno in campo per due manches di fila. Ovviamente con il giusto tempo di recupero. In caso di pari merito, alla squadra in vantaggio verrà assegnato un bonus.

  1. Traduerivi-Nuovo: pari merito che vede il Nuovo leggermente in vantaggio
  2. Storico-Nobili: schiacciante vittoria dello Storico
  3. Traduerivi-Storico: altra vittoria viola, nonostante sia la seconda sfida consecutiva
  4. Franchi-Nobili: vittoria franca
  5. Nuovo-Storico: lo Storico vince ancora
  6. Franchi-Traduerivi: pari merito, Traduerivi in vantaggio
  7. Nuovo-Franchi: parità assoluta, combattatuta fino alla fine
  8. Traduerivi-Nobili: pari merito, vantaggio per i Traduerivi
  9. Storico-Franchi: vittoria del Borgo Storico
  10. Nobili-Nuovo: pari merito con vantaggio ai Nobili

La vittoria assoluta è innegabilmente del Borgo Storico, che con la forza ma soprattutto con l’astuzia è riuscito a primeggiare su tutti gli altri borghi. Al secondo posto i Franchi, con una vittoria.

Tre borghi non hanno vittorie, e in questo caso si è stilata la classifica in base al tempo di resistenza: terzo il Nuovo, quarti i i Traduerivi e quinti i Nobili.