Per il Susa un brutto 2 a 0

Susa calcioSusa calcio

SUSA. Gara senza sussulti quella contro il Brandizzo. L’Union gioca bene fa la partita per oltre un’ora ma non centra la porta valdostana. Triangolazioni, scambi e belle giocate fino al limite dell’area di rigore e poi non c’è Io spunto finale che consenta di trovare il vantaggio. Il male stagionale non sembra aver trovato rimedio. Così il Pont Donnaz, che è un team organizzato per salire di categoria e che fino al 20′ della ripresa non aveva dato segni di supremazia, accetta il regalo di Miceli, bravo portiere diciottenne biancorosso, che non arriva a respingere un corner nella sua area e consente a Destrotti di firmare il vantaggio. Nel primo tempo i padroni di casa tengono a bada gli antagonisti e li pungono in più occasioni senza mai concludere verso Caresio. Le azioni più concrete: Casse al 18′ lancia per Rizq che non ci arriva. Al 28′ scambio Giuliano-Rizq-Casse che finalizza ma difesa ribatte. Al 35′ punizione di Aloisi parata. Ancora Union in avanti a più riprese e al 42′ batti e ribatti in area del Pont: la sfera è nei pie-di di Rizq che a due passi da Caresio la mette sul fondo di un niente con Aloisi solo in area. Ripresa con occasione per il Pont ma Sterrantino bisticcia col pallone. Poi Benbouzid che fa tutto il campo e il cross finisce in corner. Al 15′ punizione Union e Serpa mette fuori. Sul finale L’Union cala di ritmo e Destrotti fa doppietta al 25′ dopo un’azione travolgente la sfera è per il bomber con tiro sotto il corpo di Miceli . L’Union è in confusione ma continua ad attaccare e prima Aloisi su punizione impegna il portiere valdostano e poi Bonaudo al 44′ con una gran cannonata Io fa volare per deviare in corner. C’è anche un rigore su Aloisi a fine gara ma l’arbrito non lo vede. Mister Falco: “Anche oggi non abbiamo avuto concretezza in area avversaria dove siamo stati poco lucidi, nonostante un’ora di bel gioco. Contro queste formazioni deputate a salire quando hai le opportunità non devi fallire altrimenti le paghi e così è stato. Dopo il loro primo gol l’Union ha avuto 10′ di confusione. Nei prossimi due match a Venaria e in casa con il Grugliasco dobbiamo fare punti”.