Per una settimana si parlerà al femminile A Rivalta dal 5 all’8 marzo

minose

RIVALTA – Dal 5 all’8 marzo prossimi sarà la donna, nei suoi tanti e sfaccettati aspetti, la protagonista indiscussa degli eventi messi in campo dalle associazioni del territorio con il patrocinio del Comune. Saranno proposte, ha spiegato il vicesindaco Rita Vittori, nate non da una ispirazione momentanea ma dall’esperienza che ciascuna associazione ha maturato attraverso le attività specifiche. Così sabato 5, nella Cappella del Monastero di via Balegno, il Progetto bambini e bambine di Chernobyl porterà la mostra fotografica “1986-2016, trent’anni di Chernobyl: le madri non dimenticano”, l’associazione Rivalta Viva allestirà laboratori e dimostrazione pratica di decoupage, macramè, patchwork, pittura e pittura su tessuto, Maria Luisa Rossi sarà la relatrice della conferenza “Maschile-Femminile” per armonizzare gli opposti con le campane tibetane e ArteèDanza, dopo l’apericena a cura della Pro Loco, offrirà l’esibizione di danza “Ballo per te”. Domenica 6, sempre alla Cappella, mentre continuerà la mostra fotografica, il DopoScuola ASAI leggerà a tema, gli Ecovolontari, in collaborazione con la Coop. Sociale Lavoro e Solidarietà, daranno vita a una sfilata dedicata a tutte le donne del mondo e realizzata con abiti “Smessi e rimessi” che potranno essere portati a con una modica offerta, usata in seguito dagli Ecovolontari per realizzare interventi sul territorio. Al termine, un rinfresco a cura della Famiglia rivaltese chiuderà la giornata. Lunedì 7, sarà il Centro Incontri “Il Mulino” il teatro della presentazione del libro di Oriana Gorinelli “L’Orto e la Musica”, a cui faranno da cornice letture, musiche, danze, il gruppo folk Dilunë con tè, tisane e biscotti a cura della Famiglia Rivaltese. Il giorno dopo, martedì 8, la biblioteca Paola Garelli di Tetti Francesi ospiterà “Un tè e una lettura” a cura del Centro Giovani e del Presidio del Libro, mentre la Silvio Grimaldi di piazza Martiri consegnerà un segnalibro a tutte le donne che visiteranno la biblioteca e la vetrina tematica allestita appositamente. Altre iniziative dedicate alle donne ma non solo avranno poi luogo nei giorni seguenti: lunedì 7 la Pro Loco porterà chi lo desidera a Prè Saint Didier; domenica 13 al Centro Anziani di Tetti Francesi si danzerà e si doneranno mimose; dal 7 al 14 marzo la Fidas Tetti Francesi offrirà un dono e un rametto di mimosa a tutte le donne che doneranno il sangue; venerdì 18 la biblioteca Silvio Grimaldi ospiterà il Cerchio delle Donne in tenda Rossa, a cura dell’associazione La Scimmia Blu; mercoledì 23 presso il Centro Incontri Il Mulino si svolgerà una Meditazione alla Luna a cura dell’Associazione Armonia di Manipura.