Rivoli, dopo la pausa estiva ripare la Piscina Bonadies Nuovi atleti “100% made in Rivoli"

Nuotare in piscina (foto archivio)Nuotare in piscina (foto archivio)

RIVOLI – La piscina Bonadies, che aveva chiuso i battenti alla fine di luglio, ha riaperto ieri, venerdì 1° settembre. La struttura è gestita dalla Libertas nuoto di Rivoli presieduta da Enrica Lanza ed ha, tra le tante attività e corsi previsti, anche quelli per disabili. Esiste la possibilità di abbonamenti annuali, mensili ed ingressi giornalieri. Con l’inizio del nuovo anno scolastico ripartirà anche l’attività rivolta alle classi delle scuole elementari.

Storia recente

La Libertas Nuoto Rivoli è una realtà in continua evoluzione. La sfida è iniziata nel settembre 2006 quando il presidente Enrica Lanza decise di puntare tutto sul giovane Mattia Calabrese, ex atleta e ottimo tecnico emergente della scuola nuoto, con l’obbiettivo di formare una nuova squadra dalle ceneri di quella vecchia, capace di competere a livello nazionale e internazionale.

Basti ricordare le medaglie al Trofeo Internazionale a Lignano Sabbiadoro nel Febbraio 2011, conclusosi col quarto posto per la società dietro a squadre del calibro di Centro Nuoto Nichelino e Vigili del Fuoco di Torino, lo strapotere di Biglia nella gara bandierine sulla spiaggia, che per due anni consecutivi si portò a casa sia il titolo italiano di categoria sia quello assoluto, e i bronzi delle staffette maschili alle competizioni regionali.

La cosa però più importante era che la qualità e la forza degli atleti aumentavano e i miglioramenti di ciascuno erano evidenti ad ogni appuntamento. Tutto ciò portò, alla fine della stagione 2010-2011, al miglior piazzamento di sempre nella classifica annuale delle società.

Nel 2009 partì il progetto Junior Team con l’obiettivo di costruire nuovi atleti “100% made in Rivoli” selezionati tra i bambini della scuola nuoto, ma anche con lo scopo di promuovere la sicurezza in acqua attraverso il nuoto per salvamento e l’apprendimento delle sue discipline. Dalla fine della scorsa stagione (2011-2012) ad oggi la Libertas Nuoto Rivoli si è dovuta reinventare di nuovo. Il primo ciclo si è chiuso ma la sfida non è finita.

VEDI ANCHE: http://www.piscinabonadies.com/