Poco pubblico per i Pink Sound a Sant’Ambrogio E' mancata la pubblicità del concerto?

Il concerto a Sant'Ambrogio (foto D.Crosetta)Il concerto a Sant'Ambrogio (foto D.Crosetta)

S.AMBROGIO – Saranno le troppe feste di paese, le famiglie al mare ma al concerto dei Pink Sound, brani dei Pink Floyd, di sabato sera erano davvero in pochi. Una band di tutto rispetto che ha tanti anni d’attività alle spalle. Dicono dal gruppo. “L’idea di formare una Band che riunisse musicisti dotati di solide capacità musicali e soprattutto accomunati dalla stessa passione per i Pink Floyd, nasce da un eclettico chitarrista, Domenico Carazita, che con umiltà e grande determinazione è riuscito dal 2009, a far evolvere una Band, che propone uno spettacolo professionale, attraverso la riproduzione fedele dei brani, ma anche tramite un’accurata scenografia unita a tanti effetti speciali, che provano a far rivivere le emozioni trasmesse nei loro live, dal grande gruppo rock inglese”.

 VEDI ANCHE: http://www.pink-sound.it/concerti

I commenti sul web

Sul web, riguardo la serata si alternano vari commenti. Tutti concordano con la qualità della band e del concerto. “Sì molto bravi…peccato che non abbia visto pubblicità in giro” e poi “peccato per la mancanza di pubblico perché il gruppo che ha fatto cover dei Pink Floyd è stato bravissimo”. Così in piazza della Repubblica era tutto pronto, anche le birre artigianali. Per il pienone sarà per la prossima volta.