Precisazione del Movimento 5 Stelle sul camion di propaganda della senatrice Magda Zanoni Francesca Frediani, M5S, puntualizza sulla discussione web

I Cinquestelle a Condove

CONDOVE – Sulla vicenda del camion vela di propaganda elettorale della senatrice Magda Zanoni Francesca Frediani, Gruppo Movimento 5 Stelle Regione Piemonte, ci scrive per puntualizzare. “Buongiorno, alcune precisazioni in merito all’articolo “Il Camion della senatrice Magda Zanoni può stare fermo?”.

Eravamo presenti al mercato di Condove insieme ai candidati M5S Franco Trivero (uninominale Camera); Marco Scibona (Uninominale Senato) e Luca Carabetta (Plurinominale Camera) quando abbiamo notato il “camion vela” del PD parcheggiato in un’area non destinata a parcheggio proprio davanti alla sede dei Vigili Urbani, in quel momento giustamente impegnati nelle normali attività tra i banchi del mercato.

Il camion è rimasto a lungo in quell’area, ci risulta inoltre che secondo la normativa vigente a questo tipo di mezzi destinati alla pubblicità elettorale itinerante sia vietata la sosta in aree pubbliche.

Si è consumata quindi una violazione delle leggi sotto gli occhi di tutti e mi sono limitata a denunciare il fatto pubblicamente attraverso la mia pagina Facebook. Non ho in alcun modo coinvolto la sindaca, che è stato coinvolta nella discussione da altre persone. Prima di scrivere sui social ho fatto notare, di persona, l’irregolarità alla Senatrice che proprio in quel momento stava attraversando la piazza insieme al vicesindaco Jacopo Suppo, suo compagno di partito. La Senatrice non è sembrata interessata alla violazione del suo camion ed anziché intervenire tempestivamente ha preferito continuare a far propaganda“.