Premiato l’ottimo lavoro degli AIB di Sant’Antonino Il progetto "Facciamo luce sui rischi del territorio" si è classificato ottimamente

aib

S.ANTONINO – Ottimo risultato per gli AIB di Sant’Antonino che grazie al progetto “Facciamo luce sui rischi del territorio” si sono classificati ottimamente nella graduatoria del Bando di Assistenza per i lavori di “Grande dimensione” ottenendo un  sostegno dal Centro Volontari per il Volontariato.  Vediamo il bando. In totale sono stati presentati 76 progetti che contenevano richieste di servizi ammissibili per oltre 230mila euro. L’importo complessivo dei fondi disponibili per i tre bandi era di 180 mila euro. Nell’ambito del Bando di Formazione, tra le 23 domande pervenute, soltanto 2 sono risultate non ammissibili mentre sono stati 18 i progetti ammessi e giudicati sufficienti. Tra i progetti di Assistenza a Piccola Dimensione delle 20 domande pervenute, 2 sono risultate inammissibili mentre sono stati 16 i progetti considerati sufficienti e ammessi. Per quanto concerne il Bando di Assistenza a Grande Dimensione, quello a cui hanno partecipato i volontari di San’Antonino, due progetti sono risultati inammissibile a fronte di 33 richieste, 28  hanno ricevuto una valutazione sufficiente e 14 sono stati ammessi.