“Racconti e ricordi della Val Sangone” domani pomeriggio a Coazze

racconti-e-ricordi-della-val-sangone

COAZZE – Un “viaggio nel tempo” domani alle 16 con Racconti e ricordi della Val Sangone di Michele Rege (Echos Edizioni). L’autore e Guido Ostorero, che ha curato l’edizione, presenteranno il volume nella sala conferenze dell’Ecomuseo dell’Alta Val Sangone (viale Italia, 1). Vita in valle, luoghi, personaggi, famiglie, mestieri, episodi inediti di guerra e Resistenza, curiosità, documenti e foto rare: le testimonianze riportate dalla pubblicazione. Un’altra incentrata sul territorio dopo La Val Sangone raccontata ai ragazzi dalla bisnonna di Livia Picco, sempre per la collana “I achartari” dell’Ecomuseo.

Un libro nato il gruppo facebook “Racconti e ricordi – Val Sangone e non solo” fondato da me nel 2015 e dal quale ho tratto queste pagine” spiega Michele Rege, classe ’47, di Coazze. Un lavoro corale: alcuni racconti sono suoi, altri di chi ha contribuito affidando alla memoria virtuale di Facebook i propri ricordi. “Nelle stalle d’inverno, nei cortili e sotto le topie d’estate, c’era chi raccontava e altri commentavano, anche qui sarà la stessa cosa“.