Condove, una ragazza si allontana da casa e viene ritrovata in una casa abbandonata Grande operazione di ricerca sulle montagne di Condove

Le ricerche della ragazza sopra CondoveLe ricerche della ragazza sopra Condove

CONDOVE – Grande paura nelle frazioni condovesi di montagna. Questa mattina una ragazza di 24 anni  si è allontanata da casa che si trova in Borgata Coste, sopra i Giagli verso la mulattiera per Mocchie. Già altre volte si era allontanata da casa senza darne comunicazione alla famiglia ed era poi stata ritrovata, più in quota nella frazione di Pratobotrile. La ragazza che è sordomuta ed affetta anche da altri problemi  è tenuta sotto controllo in modo costante dai medici.

L’allarme

Accortisi della mancanza in casa i famigliari hanno immediatamente avvisato i Carabinieri che hanno attivato per le ricerche i Vigili del Fuoco del distaccamento di Condove, il Soccorso Alpino di Bussoleno, la  Croce Rossa e un’Unità Cinofila. Le ricerche sono state fatte prima intorno all’abitazione e poi sono state ampliate lungo tutta la montagna; un gruppo di ricercatori ha anche controllato una seconda volta nelle borgate vicine.

Il ritrovamento

Alle ricerche hanno anche partecipato gli abitanti delle frazioni che conoscendo meglio i caseggiati sono stati fondamentali per ispezionare il versante sopra Condove. Proprio una donna del luogo ha ritrovato la giovane in una casa abbadonata. La ragazza trovata scalza e disorientata è stata controllata dai paramedici della Croce Rossa ed ha fatto rientro a casa.