Il rally più pazzo del mondo passa in Valsusa a Sauze d’Oulx Una tappa del rally amatoriale sabato 8 luglio

Il Rally più pazzo del mondoIl Rally più pazzo del mondo

SAUZE D’OULX – Se c’è un evento un po’ crazy dove può essere se non a Sauze? Sabato 8 luglio arriva un evento devvero fun a Sauze d’Oulx. Di cosa stiamo parlando? Di auto a dir poco originali. Anzi di auto hanno solo motore e ruote, oltre che targa e assicurazione per viaggiare. Per il resto sono vere opere d’arte. Sono le fantastiche macchine del Wacky Rally.

La macchine divertenti

Si tratta del tour delle macchine più divertenti d’Europa che proprio sabato faranno tappa a Sauze. Un evento che è passato dal Balcone delle Alpi già lo scorso anno ed ha lasciato tutti con la bocca aperta perché si tratta di fantasia pura applicata alla locomozione. Wacky Rally è l’evoluzione del Banger Rally, di fatto intraducibile. Però il concetto è facilmente spiegabile: si parte acquistando un’auto di valore di 300 Euro o meno, la si trasforma personalizzandola in qualcosa di unico ed irripetibile (bat mobile, a forma di animale, navi da pirata, vetture hippy, palcoscenico rock). Con queste auto trasformate si partecipa a tour in tutta Europa.

Divertimento e rally

E qui comincia il divertimento. Perché la filosofia che sta dietro al rally è quella del puro divertimento. Ma non solo. Il Wacky Rally è anche un’occasione per fare beneficenza, in quanto in ogni tappa e al termine del rally vengono stilate classifiche con relativi premi. Ed i partecipanti devolvono i premi per azioni umanitarie. Quest’anno c’è già stato il primo tour del Wacky Rally, il Crazy in Croazia. Ed in questo weekend si svolge il secondo tour dell’anno: il “Barmy to Barcellona 2017”. La tappa di Sauze è la seconda del tour che porterà le auto modificate sino a Barcellona. Il tour parte il 7 luglio da Lille per arrivare a Thun in serata. Sabato 8 partenza da Thun e attraverso il Gran San Bernardo le pazze auto arriveranno in Italia.

E via verso Montecarlo

L’arrivo a Sauze d’Oulx nel tardo pomeriggio in piazza III Reggimento Alpini dove resteranno in esposizione per tutta la serata e la nottata. E dove ci sarà festa come nella migliore tradizione Wacky Rally. Al mattino di domenica 9 luglio, dopo il giro per il paese, le auto variopinte partiranno alla volta di Montecarlo con tappa ad Arles. Infine lunedì 10 luglio la partenza alla volta di Barcellona dove si concluderà il tour e verrà proclamata l’auto vincitrice. Dunque un altro appuntamento da non perdere in alta valle, questa volta per scoprire auto a dir poco fantastiche.