Un grande successo la rievocazione storica della “Cesana-Sestriere” Oltre settanta splendide vetture hanno incantato il pubblico in alta Valsusa

Rievocazione-Cesana-SestriereRievocazione-Cesana-Sestriere

CESANA TORINESE- Oltre 70 vetture hanno partecipato alla 20° Rievocazione Storica della “Cesana-Sestriere”, manifestazione di regolarità per auto storiche organizzata con successo domenica 10 settembre dal Piemonte Club Veteran Car sotto l’egida dell’Asi, automotoclub storico italiano, con ulteriore prova e arrivo sino a Pragelato, Trofeo “Rodolfo Tricomi” e Trofeo “Top Rider”.

Le splendide vetture, alcune autentici pezzi da museo, si sono radunate a Cesana Torinese nella centralissima Via Roma trasferendosi poi davanti alla piazza del Municipio di Cesana sede di partenza della mitica cronoscalata che ha portato i concorrenti a Sestriere.  Dal Colle le autovetture sono scese in Val Chisone sino a Pragelato dove hanno espletato gli ultimi passaggi sui pressostati e i controlli timbro. Ciliegina sulla torta il trasferimento sino al Forte di Fenestrelle con le vetture schierate all’interno del Cortile del Palazzo del Governatore ed il pranzo servito a tutti gli equipaggi nelle storiche sale della splendida fortificazione che domina la Val Chisone.

Ad imporsi quale vincitore assoluto della 20° edizione della Rievocazione Storica della Cesana-Sestriere è stato Domenico Tavolada su Porsche Carrera 3000. Nutrita anche la partecipazione al femminile con Nicoletta Branco che ha vinto la speciale classifica riservata alle lady.  Ecco i podi di classe: Davide Messana –Top driver-; Nicoletta Branco -Equipaggio in Rosa-; Fulvio Codognola –Classic-; Domenico Tavolada -Post Classic-.

rievocazione-storica-cesana-sestrierecesana-sestriere