Al via il disegno di legge regionale sui rifiuti, se parla ad Avigliana L'incontro mercoledì 31 maggio alle ore 18 presso la Sala Riunione Hotel Ninfa

Raccolta rifiuti in ValsusaRaccolta rifiuti in Valsusa

AVIGLIANA –Mercoledì 31 maggio alle ore 18 presso la Sala Riunione dell’Hotel Ninfa il gruppo consiliare del Partito Democratico della Regione Piemonte organizza un incontro di approfondimento e confronto sul disegno di Legge numero 217 e sulla bozza di convenzione tipo per il funzionamento dei consorzi di area vasta e delle aree omogenee. Si tratta degli strumenti della pianificazione regionale per l’organizzazione del servizio di gestione integrata dei rifiuti urbani, dell’organizzazione della gestione dei rifiuti speciali nonché per lo smaltimento dei rifiuti e di tutto il sistema sanzionatorio in materia di produzione dei rifiuti e di tributo speciale per il deposito in discarica dei rifiuti. Nella legge c’è anche lo smaltimento dei rifiuti.

Antonio Ferrentino

A volere l’incontro in Valsusa, che segue quelli già organizzati per comprendere e valutare il Disegno di Legge è stato Antonio Ferrentino, Consigliere Regionale. “Un passaggio importante in continuità con quanto deciso dal Consiglio regionale attraverso l’approvazione del Piano rifiuti e alla luce della legge regionale.- dice Ferrentino – L’obiettivo è costruire una governance uniforme su tutto il territorio piemontese, che si ispiri ai principi del Piano, nell’ottica della riduzione della produzione di rifiuti e dell’incentivo alla raccolta differenziata. Nella nuova organizzazione l’impiantistica sarà gestita in un unico ambito regionale, mentre ai singoli territori spetteranno le funzioni della raccolta, del trasporto e della differenziazione del rifiuto”.

Miglioramenti e risparmio

L’incontro inizierà con la registrazione partecipanti. L’introduzione sarà di Davide Gariglio, Presidente Gruppo consiliare del Partito Democratico poi prenderanno la parola: Elvio Rostagno, vicepresidente Gruppo consiliare Partito Democratico, Silvana Accossato, Presidente della V Commissione del Consiglio Regionale, Roberto Ronco, Direttore Assessorato Ambiente Regione Ambiente.

Ci saranno poi gli interventi di Alberto Valmaggia, Assessore all’Ambiente, Montagna, Protezione Civile e Urbanistica della Regione Piemonte. Sono stati invitati i consiglieri Regionali, i sindaci della Città Metropolitana. L’incontro è aperto a chiunque sia interessato.