Rivalta, chiude la tintostireria “Al Castello” Una meritata pensione dopo 22 anni di attività

Chiude la tistostireria Al CastelloChiude la tistostireria Al Castello

RIVALTA  – Chiuderà definitivamente i battenti domani, 31 maggio, la tintostireria “Al Castello” che porterà con sé un pezzetto di storia  iniziato 22 anni fa, quando le sorelle Antonietta e Maria Pia subentrarono alla precedente gestione.

Professionalità e simpatia

Nel tempo Antonietta e Maria Pia hanno saputo conservare e conquistare clienti già consolidate e nuovi “arrivi”, grazie a una mescolanza vincente di indubbia professionalità, simpatia, amicizia e, in molti casi, anche confidenze rispettose e reciproche.

Sorelle

A vincere negli anni, trionfando su problemi e difficoltà, è stato pure il bellissimo rapporto che ha permesso alle due sorelle di trasformare ogni divergenza in un momento di chiarezza e confronto, senza rancori o risentimenti.

Figli piccoli e grandi orari

Non è sempre stato facile conciliare famiglia e lavoro, la cura dei figli con un orario che dalle 7.30 del mattino le teneva occupate per 12 ore e più. Ma Antonietta e Maria Pia rivivrebbero tutto daccapo, per la soddisfazione che hanno regalato loro le clienti, molte delle quali, diventate amiche, sono passate in questi giorni a salutarle, fra abbracci e lacrime.

Mare e riposo

 Ora la meritata pensione porterà Antonietta nel sud dell’Italia, a godere il mare dove la raggiungerà Maria Pia. Poi, dinamiche e ottimiste come sempre, avranno una nuova vita, tutta da inventare.