Rivalta, emozione e orgoglio per la Polizia Locale premiata dalla Regione Sei gli Agenti rivaltesi premiati alla XIII Festa Regionale della Polizia Locale

Gli Agenti di Polizia Locale  premiatiGli Agenti di Polizia Locale premiati

RIVALTA  – È stata sobria ma commovente la cerimonia che sabato mattina, 27 maggio, al Teatro Carignano ha premiato, fra gli altri Agenti delle Polizie Locali regionali, anche il Comandante Commissario Capo Giulio Facchini, il Commissario Francesco Gili, il Vice Commissario Mauro Lunardon e l’Assistente di Polizia Locale Daniela Ferro per il servizio prestato negli anni. Accanto a loro erano anche gli Agenti Federico Iacovone e Luigi Pirrone,  premiati per l’azione di servizio.

Emozione e orgoglio

Spiega il Comandante Giulio Facchini che per lui e per gli altri tre “veterani del servizio” si è trattato di gratificante riconoscimento per i 35 anni e più di servizio. “Per i due giovani Agenti, invece, si è trattato del vedere riconosciuta  e premiata un’azione che li ha visti contrastare un’organizzazione volta al furto nelle abitazioni – spiega ancora Giulio Facchini – Grazie a loro i ladri sono stati inseguiti, speronati, identificati e successivamente condannati in contumacia”.

Sindaco, Assessore e qualche anno in più

Al di là dell’emozione di essere stati premiati alla presenza del Sindaco di Torino Chiara Appendino e dell’Assessore Regionale alla Polizia Locale Giovanni Maria Ferraris, è stato molto bello anche, conclude il Comandante Facchini, “Rivedere i colleghi anche se con qualche anno in più di quando arrivammo a Rivalta per svolgere il nostro lavoro”.