A Rivalta di Torino le modelle hanno i capelli bianchi Le ospiti della Casa di Riposo Bianca della Valle protagoniste di una mostra fotografica

A Rivalta di Torino una mostra fotografica sulle donne ieri e oggiA Rivalta di Torino una mostra fotografica sulle donne ieri e oggi

RIVALTA di TORINO – Saranno le anziane ospiti della Casa di Riposo Bianca della Valle le protagoniste della mostra fotografica che, con il titolo “Donna…Nonna”,  sabato 11 marzo alle ore 16, in occasione dei festeggiamenti per l’8 marzo,  aprirà i battenti alla Cappella del Monastero di Rivalta di Torino.

Belle ieri e oggi

Ospitate da due candidi cartelloni quadrati, le fotografie mostreranno nella contrapposizione fra il passato e il presente come le “nonne” siano belle  anche adesso, con  l’aspetto delicato e tenero che nulla ha da invidiare alla più sfacciata bellezza.

Album, emozioni e cappellini

La mostra fotografica di sabato prossimo è il risultato di una felice fusione fra l’Album delle Emozioni – ideato dalla psicologa Caterina Cattalini, curato dalla direttrice Laura Montanaro e composto da immagini del tempo passato –  e le immagini  della sfilata organizzata in occasione della Festa della Mamma dello scorso anno, quando le “nonne” indossarono con disinvoltura e naturale eleganza cappellini vezzosi e sciarpe morbide e colorate, e si lasciarono  ritrarre con la disinvoltura e la grazia di indossatrici provette.

Ideatori, organizzatori e aiutanti

A trasformare le immagini passate e recenti nel percorso fotografico che si potrà ammirare alla Cappella del Monastero sono stati con i Volontari Amici di Bianca, la Direttrice e la Psicologa della Casa di Riposo  e l’Animatrice della Cooperativa”Nuova Assistenza” che hanno “regalato” fatica, impegno, affetto e sollecitudine, ricevendo appoggio e aiuto dai parenti degli anziani ospiti e intelligente adesione dalla Presidenza, ormai consapevole di poter contare su ottimi e fattivi collaboratori.