Accoltellamento in tangenziale a Rivoli per un tamponamento senza gravi danni Una discussione degenerata in folle gesto, il ferito non è in pericolo di vita. L'aggressore già identificato è ricercato

polizia

RIVOLI – Questa mattina verso le 11.30 c’è stato un incidente con accoltellamento sulla tangenziale Nord, allo svincolo di Corso Allamano nella zona di Rivoli. A seguito di un tamponamento con lievi danni, due automobilisti sono scesi dalle loro auto per verificarne l’entità, ma hanno iniziato una discussione che è degenerata nell’accoltellamento di uno dei conducenti, un trentacinquenne italiano, colpito tra l’ombelico e lo sterno in modo non grave.

L’aggressore è immediatamente fuggito e il ferito è andato nell’azienda per cui lavora, la società di gestione rifiuti pubblica, il Cidiu a Rivoli a cercare soccorso. I suoi colleghi lo hanno soccorso chiamando il 112. Una ambulanza è giunta sul posto e lo ha subito trasferito all’ospedale cittadino dove è stato curato e medicato.

Gli agenti del Commissariato di Rivoli e della Polizia Stradale stanno indagando sull’accaduto e da una prima ricostruzione fornita dal ferito si è giunti alla identificazione dell’aggressore –  un quarantacinquenne  –  ora ricercato.