Rivoli, nota un uomo sospetto al Bingo: arrestato 19enne

carabinieri-14

RIVOLI – È stato il responsabile del “Palace Bingo” a segnalarlo. Dopo aver notato un uomo che comprava una grossa quantità di ticket per le slot machine.

L’intervento dei Carabinieri

I Carabinieri della Compagnia di Rivoli, ricevuta la segnalazione, hanno identificato l’uomo. Si tratta di un 19enne di origine sinti, S. D., residente a Pinerolo. Le Forze dell’ordine hanno scoperto che stava acquistando i ticket con delle carte di credito rubate a Leiní. Dopo averlo perquisito è stato inoltre scoperto un documento di identità contraffatto e circa 1.000 euro in contanti, il risultato delle vincite.