Rivoli, i BlackBills vincono il SilverBowl

Rivoli, i BlackBills vincono la finaleRivoli, i BlackBills vincono la finale

RIVOLI – Stessa storia, finale diverso. Il tanto atteso titolo di campioni è stato conquistato dai Blackbills, squadra di football americano. Una finale agguerrita quella di domenica 9 luglio a Vicenza, dove i giocatori hanno sfidato gli Hogs Reggio Emilia per il titolo della seconda divisione. Nel 2015 erano stati proprio gli Hogs a vincere la finale, ma ora, due anni più tardi, è stata la squadra di Rivoli a vincere il tanto agognato SilverBowl. Decisamente la perfect season su cui puntavano i Blackbills.

La vittoria

Una finale che punta alla rivincita quella di Vicenza. Entrambe le squadre erano imbattute, con dieci vittorie consecutive. Sebbene i primi pronostici davano i Blackbills come sfavoriti, i giocatori hanno tenuto testa agli avversari, rimanendo in vantaggio sin dai primi minuti, per tutta la durata della partita, grazie al sistema d’azione della squadra, ma anche a giocatori come Luca Brun, Matteo Zucco e il quaterback Elia Giachino. Una partita avvincente quella di domenica, perché a tre minuti dalla fine gli Hogs Reggio Emilia hanno segnato, andando in vantaggio per 29 a 28. Una rimonta dell’ultimo minuto, però, quella dei Blackbills che a 1 minuto e 40 secondi dalla fine, con uno schema d’azione speciale, chiamato Kick Off Return, Matteo Zucco è riuscito a segnare. Sebbene gli Hogs abbiano cercato in tutti i modi di segnare, i Blackbills hanno mantenuto una difesa granitica, riuscendo a conquistare il titolo con un risultato finale di 35 a 29.

La squadra

Frutto di una fusione tra i Blacks Rivoli e i Bills di Cavallermaggiore, la squadra, guidata dal coach americano Jeremy Brigham, è arrivata alla perfect season, conquistando la vittoria. “Abbiamo la sensazione di aver raggiunto un’impresa. Ci sono giocatori che sono qui da anni, ma non sono mai riusciti a vincere un campionato – commentano dalla squadra -. Quindi c’è la consapevolezza del lavoro e dell’impegno di anni. Un sogno che si realizza, siamo ancora sulle nuvole”. Un risultato atteso anche dall’assessore allo sport di Rivoli, Paolo De Francia, a cui la squadra ha subito comunicato la vittoria, riservandogli una medaglia in ricordo della partita. Ora è finita la stagione, ma a settembre ripartiranno gli allenamenti per preparare i Blackbills al nuovo campionato, che prenderà il via a febbraio 2018.