Rivoli, Cascine Vica diventa il set di “Torino Criminale” A maggio le riprese a Rivoli centro

"Torino Criminale Parte 1""Torino Criminale Parte 1"

RIVOLI – Sono iniziate domenica 15 gennaio a Grugliasco le riprese di “Torino Criminale Parte 1”, film scritto e diretto da Leonardo Daugelli. Ora tocca anche a Rivoli divenire il set della pellicola basata sulla tematica della  disoccupazione giovanile.

La trama

Al centro della vicenda vi è una famiglia disastrata, che ricorre a tutto pur di andare avanti. Una madre che si prostituisce per mantenere i figli, un ragazzo che entra in un giro pericoloso di traffico di stupefacenti e un fratello minore che, vivendo questo disagio sociale, intraprenderà una brutta strada. Una pellicola che racconta il dramma di un gruppo di giovani che pur di sopravvivere intraprendono una battaglia che vede schierarsi dei veri e propri criminali.

Le riprese

Le riprese inizieranno domenica 30 aprile a Cascine Vica, nella zona del quartiere Maiasco in via Tevere a partire dalle ore 8,00 fino alle 13,00. Nel mese di maggio, invece, le riprese si terranno nel centro di Rivoli. Il regista, una volta terminate le riprese presenterà il film al Torino Film Festival. Daugelli, che sta già pensando ai progetti futuri, sta ideando il seguito “Torino Criminale Parte 2”.

Questo slideshow richiede JavaScript.