Rivoli, consegnata la benemerenza civica all’A.S. San Martino Calcio

img_8447

RIVOLI – Durante la seduta del consiglio comunale, di ieri sera, è stato conferito l’attestato di benemerenza civica per il servizio sociale alla Società Sportiva San Martino Calcio. La sala consiliare era gremita di persone, accorse per assistere a questo importante riconoscimento consegnato dall’amministrazione comunale.

Fondata 50 anni fa da Don Luigi Ghilardi, l’associazione si è trasformata in una scuola di vita per tanti ragazzi rivolesi. “Così tanti valori che non possono che accrescere il tessuto della città di Rivoli, come la sincerità e la giustizia”, ha dichiarato il presidente del consiglio comunale Marco Tilelli.

Don Luigi, deceduto nel 2001 e a cui è stata dedicata la via che porta al campo sportivo, ha creato un luogo dove nessuno deve essere escluso e in cui vengono coinvolti tutti, anche i genitori.

Voglio personalmente ringraziare tutto lo staff di volontari che sostengono i ragazzi, senza cui non avrebbero avuto la gioia di fare amicizia correndo dietro a un pallone”, ha detto la consigliera Federica Vacca del Movimento 5 Stelle.

Siamo onorati. Dopo tutti questi anni di attività se lo meritano, anche per aver condiviso un percorso di crescita di vita”, il pensiero delconsigliere Alfonso Lettieri di Forza Italia. “Mi auguro che l’amministrazione possa darvi l’illuminazione, ma anche un marciapiede sicuro che possa portarvi al campo, o ghiaia per coprire buche” ha aggiunto.

Ha preso poi la parola il sindaco Franco Dessì: “Per me non è solo una società sportiva, ma una grande famiglia. La presenza del San Martino nel panorama cittadino ha una sua peculiarità, non viene chiesta una performance di eccellenza, ma la voglia di partecipare insieme.          Quindi rappresenta da 50 anni una vera comunità educante ai valori dello sport, all’insegna della serietà, rispetto dell’avversario, lealtà e buona educazione in campo e fuori. Una grande scuola di civismo. Per questo ringrazio dirigenti, allenatori, giocatori, genitori. Ringrazio tutti per il grande esempio”.

Il presidente della società, Luigi Viacelli, ha voluto ringraziare il consiglio per il riconoscimento ricevuto: “Cinquanta anni di impegno sono un valore importante di cui possiamo andare fieri. Ringrazio ancora tutti, con un augurio di pace e serenità, che ce n’è particolarmente bisogno. Forza San Martino”.

Il sindaco Franco Dessì, il presidente del consiglio comunale Marco Tilleli, l’assessore allo sport Paolo De Francia e la dottoressa Scatigna hanno poi consegnato l’attestato di civica benemerenza al presidente Luigi Viacelli.