Rivoli: La Dottoressa Paola Molino è il nuovo direttore di medicina generale dell’ospedale Direttore della Società Italiana Medicina Emergenza-Urgenza, docente, tutor e autrice di varie pubblicazioni

paola-molino

RIVOLI – La Dottoressa Paola Molino, Dirigente medico in forze all’Ospedale San Giovanni Bosco dove è referente delle attività di terapia subintensiva all’interno della struttura area critica, è stata nominata direttore per la medicina generale all’ospedale di Rivoli.

Laureata in Medicina e Chirurgia con lode con una tesi sulla ipertensione arteriosa, si specializza in Medicina Interna con indirizzo Medicina d’Urgenza, ambito nel quale lavora da 19 anni.

Nata professionalmente nel contesto universitario del Centro per l’Ipertensione Arteriosa dell’Ospedale Molinette, in seguito approfondisce il settore dell’ecografia clinica e delle sue applicazioni nell’ambito della medicina d’urgenza, a supporto delle normali tecniche diagnostiche utilizzate in emergenza.

Istruttore ALS – Advanced Life Support, sostegno avanzato delle funzioni vitali, è docente di Ecografia Clinica in Emergenza-Urgenza, dapprima presso lo stesso Ospedale San Giovanni Bosco ed in seguito per l’Università di Torino e la Scuola di Specializzazione dell’Ospedale Molinette. Direttore SIMEU – Società Italiana Medicina Emergenza – Urgenza, è autrice di numerose pubblicazioni a carattere scientifico e relatrice in numerosi corsi di formazione in Italia e all’estero: nel 2017 è in Senegal, per un corso in “Echographie Clinique d’Urgence” a sostegno di un progetto di formazione per medici del luogo.

Residente a Venaria, sposata, tre figli maschi di 20, 19 e 16  anni, conosce bene il territorio e la realtà ospedaliera ASLTO3, con la quale da tempo collabora in qualità di docente e tutor nella formazione sul campo per i corsi base e avanzati di Ecografia Clinica in Emergenza Urgenza.