A Rivoli la musica si ascolta con lo sguardo Questo pomeriggio dalle 17 al teatro del Castello

rivoli castello 8

RIVOLI – Quando la musica prende forma, assume una nuova dimensione più consistente, una che trasmette un’emozione. E’ il fulcro del nuovo appuntamento di Rivolimusica per il ciclo Family Concert, che punta a donare alle note musicale una forma visiva.

La Music Animation Machine

I brani di Bach verranno eseguiti e suonati dal violino di Etienne Abelin e dal pianoforte di Tamar Halperin. L’innovazione, però, non consiste nella loro bravura ma nel Music Animation Machine, un nuovo sistema che riesce a superare i limiti dei cinque sensi. Elaborato dall’americano Stephen Malinowski, compositore, ingegnere informatico e pianista, la sua superiorità sussiste nel collegare il sistema ad uno schermo che consente ai presenti non solo di ascoltare la musica ma anche di visualizzare la performance in tutta la sua magnificenza. Suono e immagine si sincronizzano, creando linee, colori, simboli e sfumature in una fusione tra musica e sogno, creando un legame di intimità con le note di una melodia.

Ascoltare con lo sguardo

Interpreti di questo appuntamento concertistico di Rivolimusica sono Etienne Abelin e Tamar Halperin. L’appuntamento è per questo pomeriggio, 21 gennaio dalle 17 alle 18,30 presso il teatro del Castello.