Rivoli, la piccola Lisa ha scritto un libro di storie con la sua mamma I disegni del volume sono di Gabriele, artista di 10 anni

La piccola scrittrice

RIVOLI – Lisa è una bimba di 10 anni, Serena la sua mamma. Una famiglia normale, con il normale tram tram delle giornate tra scuola, impegni e giochi da un parte; lavatrici e pranzi da preparare dall’altra. Una scintilla però è scoccata in questa coppia di scrittrici particolari che si sono ritrovate oltre l’età, oltre i ruoli, oltre le idee in un progetto comune che nato per gioco si è rivelata una stupenda esperienza.

Il libro tutto da scoprire

Il libro è una raccolta di racconti per bambini a partire dai 7 o 8 anni in avanti.  I protagonisti sono Adele e Nicolò, due ragazzini molto amici,  alle prese con i piccoli grandi problemi dell’età. Sono simpatici e pieni di entusiasmo e in ogni racconto aiutano svariati amici che si trovano in difficoltà.

Non hanno poteri magici e le uniche armi in loro possesso sono l’empatia e profonde qualità umane – dice la signora Serenaio e mia figlia Lisa ci siamo divertite molto a crearli e abbiamo cercato di far sì che ogni racconto racchiuda un insegnamento. Lo abbiamo fatto usando l’ironia e inserendo situazioni divertenti. Alla fine di ogni racconto è presente un piccolo diario sia di Adele che di Nicolò, dove a loro modo traggono le conclusioni sull’avventura appena vissuta.  Abbiamo avuto ottimi riscontri anche da genitori e nonni che incuriositi lo hanno letto, divertendosi e approfittando di qualcuno dei racconti per affrontare in serenità argomenti tendenzialmente ostici… perché i bambini non si sa mai come prenderli“.

La copertina e i disegni che precedono ogni racconto, sono stati realizzati da Gabriele, compagno di scuola di Lisa, anche lui 10 anni. Grazie alle Edizioni Convalle, quello che è cominciato come un gioco la madre e la figlia, si è trasformato in un libro che consiglio di leggere.

Serena Donvito e Lisa Coppola, Adele e Nicolò – Eroi 2.0, Edizioni Convalle, Euro 12