Rivoli, una mozione per migliorare la città: in arrivo dei raccoglitori di mozziconi

A Rivoli la proposta di installare in città dei raccoglitori di mozziconiA Rivoli la proposta di installare in città dei raccoglitori di mozziconi

RIVOLI – Negli ultimi mesi nel comune di Rivoli, e non solo, sono stati distribuiti dei posa cenere tascabili. Una iniziativa che dimostra il rispetto della legge ma soprattutto dell’arredo urbano. Durante la seduta del consiglio comunale del 30 marzo, però, la consigliera Giovanna Massaro della Lista Civica dalla Parte dei Cittadini ha avanzato un’ulteriore richiesta.

La mozione per i raccoglitori di mozziconi

“Invito l’amministrazione a disporre dei prodotti per raccogliere i mozziconi. Ho chiesto questo perché a Torino, nei pressi dei locali pubblici all’esterno dei posacenere, in modo da avere nei paraggi questi raccoglitori – ha chiesto la consigliera Giovanna Massaro -. So che l’assessore Fimiani ha distribuito dei raccoglitori tascabili, però ci vorrebbe anche questo tipo di installazione. Io invito l’amministrazione a provvedere ad installare un congruo numero”. Una mozione approvata anche dagli altri consiglieri, i quali si sono mostrati d’accordo al fine di evitare che si sporchino le vie della città. “Speriamo che Rivoli si adegui a questa usanza di civiltà”, ha dichiarato il consigliere di Forza Italia Francesco Senatore. Nel centro storico di Rivoli sono già presenti dei cestiti di raccolta rifiuti che hanno anche il posacenere. “L’ottica è di implementare tutto questo, sollecitando anche le attività commerciali ad avere gli appositi contenitori”, ha poi commentato il capogruppo del Partito Democratico Cesare Santoiemma.

La risposta dell’Assessore

L’amministrazione e l’assessore Fimiani si sono dimostrati sensibili al tema e, infatti, molti strumenti sono stati assunti e installati in città. “Abbiamo installato nei nuovi cestini con il posacenere come precisa richiesta del sindaco – ha risposto l’assessore Massimo Fimiani -. Questa mozione ha l’indirizzo giusto. Stiamo ragionando con CIDIU per installazione dei posacenere, questo però richiede una organizzazione dei servizi. Non possiamo dire di no a questa mozione. Insieme a CIDIU abbiamo acquistato circa tremila posacenere tascabili che stiamo distribuendo nelle iniziative pubbliche e contiamo di fare un avviso tramite il sito per i cittadini che vogliono ricevere questo posacenere”. La mozione è stata poi votata all’unanimità.