Rivoli, ordine del giorno urgente in consiglio comunale su Aleppo

img_8415

RIVOLI – Martedì 20 si è tenuto il consiglio comunale e tutti i capigruppo hanno proposto un ordine del giorno urgente su Aleppo.

“Il consiglio comunale esprime e invita il governo a fare tutto ciò che si può fare per fare pressione per chiedere un cessate il fuoco e mandare aiuti umanitari”, ha affermato il presidente del consiglio comunale, Marco Tilelli.
“Il nostro è un comune di pace”, ha dichiarato la consigliera Carlotta Trevisan del Movimento 5 Stelle. Il tema di Aleppo non viene affrontato e discusso, c’è un silenzio tombale. Se approviamo questo ordine saremo il secondo comune – il primo è stato in Lombardia – a porre l’accento su questo dramma. Mi spoglio delle vesti politiche e invito a riflettere su tutto questo. Votiamo, così da far pressioni su Gentiloni e Alfano. Di quante altre vite, ospedali e scuole distrutti c’è bisogno prima che sia fatto qualcosa contro i crimini di guerra”.