Rivoli, venerdì l’evento creato dai giovani per i giovani per la Giornata della Memoria e dell’Impegno

Rivoli, per la Giornata della Memoria e dell’Impegno un appuntamento per ricordare le vittime delle mafieRivoli, per la Giornata della Memoria e dell’Impegno un appuntamento per ricordare le vittime delle mafie

RIVOLI – Sarà un evento creato dai giovani per i giovani. L’Amministrazione comunale di Rivoli, in collaborazione con la Compagnia Oblio, Libera, Post Spritzum, quattro parrocchie di Rivoli e Mercatò, ha organizzato l’evento “Luoghi di speranza testimoni di bellezza: Un momento di incontro per ricordare e riflettere insieme”.

La XXII Giornata della Memoria e dell’Impegno

Organizzata per ricordare le vittime innocenti delle mafie, la XXII Giornata della Memoria e dell’Impegno è un momento di ritrovo per mantenere viva la memoria delle persone che hanno perso la vita per mano della criminalità organizzata. L’appuntamento è per venerdì 24 marzo dalle ore 19,30 presso il Teatro San Martino in via San Martino 2, Rivoli. Il programma prevede un aperitivo, uno spettacolo musicale-teatrale e, a partire dalle 21,30 un’attività a scelta tra l’intervista a Mauro Esposito e il Workshop “La mafia uccide solo il 24 marzo”.

Rivoli ricorda le vittime delle mafie

In occasione della XXII Giornata della Memoria e dell’Impegno, l’Amministrazione e i Consiglieri comunali di Rivoli hanno ricordato le vittime delle mafie. Lunedì 20 marzo, infatti, è stata inaugurata la mostra “Donne e Mafie”, che sarà visitabile fino al 6 aprile presso il Comune di Rivoli. Martedì 21 marzo, invece, una delegazione rivolese si è recata a Verbania, unendosi alle migliaia di persone che hanno preso parte al corteo per dire no alle mafie e all’illegalità.