A Rivoli la carica dei 1600 ragazzi per Viva2017 Domani le scuole di Rivoli e i loro insegnanti in Piazza Martiri della Libertà

Piazza Martiri della Libertà a RivoliPiazza Martiri della Libertà a Rivoli

RIVOLI – 1600 allievi delle scuole di Rivoli e loro insegnanti, saranno in Piazza Martiri della Libertà giovedì 4 maggio prossimo dalle ore 9 in poi per un’importante iniziativa organizzata dall’ASL TO3 di promozione della salute relativa alla prevenzione cardiovascolare: l’evento ha l’obiettivo di sensibilizzare i ragazzi su quanto sia importante attivare corrette ed immediate manovre salvavita anche attraverso la defibrillazione cardiaca precoce.

Con l’ASL TO3

I ragazzi verranno accolti dal Direttore Generale dell’ASL Dr. Flavio Boraso e dal personale Medico ed Infermieristico dell’ASL TO3 specializzato ed operativo nel settore dell’emergenza in particolare dagli istruttori IRC – ( Italian resusitation council) , e nel corso della giornata potranno fruire di un intenso programma che prevede, dopo la presentazione dell’evento, esercitazioni pratiche, una dimostrazione collettiva del Basic Life Support-Defibrillation (BLSD) con uno scenario simulativo molto realistico, un’operazione di soccorso di vigili del fuoco, forze dell’ordine e soccorritori delle ambulanze, con la consegna finale di una documentazione contenente informazioni di base sul primo soccorso nelle scuole e fra i ragazzi.

Presente il sindaco Dessì

L’iniziativa, che ha avuto la piena adesione dei Dirigenti Scolastici del territorio che si è immediatamente tradotta nell’ attiva adesione degli insegnanti, può contare sull’appoggio dell’Assessore alla Sanità della Regione Piemonte Antonio Saitta che, fra l’altro, ha assicurato la sua presenza giovedì 4 all’apertura dell’evento, sia dalla Città di Rivoli, per la quale sarà presente il Sindaco Franco Dessì e l’Assessore all’Istruzione e volontariato Franca Zoavo.

VIVA 2017

VIVA 2017 è da considerarsi un evento itinerante dal successo ormai consolidato vista per esempio la notevolissima partecipazione registrata nelle precedenti edizioni, come quella tenutasi lo scorso mese di ottobre 2016 a Collegno; accanto agli operatori dell’ASL TO3 operanti nei servizi di Rianimazione , delle Sale operatorie, del Pronto Soccorso e dell’area di promozione della salute, è importante la presenza e la sinergia con le forze dell’Ordine e l’Esercito Italiano presenti in prima fila, nonchè i tantissimi volontari delle Associazioni attive nell’ambito dell’emergenza sanitaria e della protezione civile. All’interno di questa cornice, si affianca la presenza delle Istituzioni pubbliche locali, come la Città di Rivoli, la quale, grazie al supporto di Piemonte Cuore Onlus, organizza per l’occasione anche l’inaugurazione di un nuovo Defibrillatore Semiautomatico (DAE) appena collocato nella piazza principale della città.