Rosta, investito in bici sulla statale 25 del Moncenisio è morto

foto Claudio Allaisfoto Claudio Allais

ROSTA – E’ stato investito in bicicletta sulla statale 25 del Moncenisio, all’altezza della rotonda per Rosta. L’uomo in sella di una bici da corsa è stato tamponato da un furgone ed è morto a seguito dell’urto con l’asfalto. E’ accaduto nel primo pomeriggio di oggi, martedì 6 dicembre. Ciclista e furgone viaggiavano nella stessa direzione di marcia quando il mezzo, un Fiat Ducato, ha urtato l’uomo che è caduto a terra. Il ciclista non è stato ancora identificato in quanto privo di documenti,  sembrerebbe una persona intorno ai 65/70 anni, mentre il casco non è stato trovato. Sul posto per i rilievi del caso e ricostruire la dinamica dell’accaduto procedono la polizia locale di Buttigliera Alta e Rosta e i Carabinieri.