Sabato 28 c’è la giornata nazionale della Colletta Alimentare In tutti i paesi saranno presenti i volontari

banco alimentare

Sabato 28 novembre in tutte le valli i volontari di diverse associazioni saranno impegnati nella raccolta alimentare per il Banco Alimentare. Sarà possibile donare alimenti dopo aver fatto la spesa. L’importanza del Banco Alimentare del Piemonte Onlus, nato nel 1993, è la contribuire alla soluzione dei problemi della fame, della povertà e della emarginazione mediante la raccolta e la ridistribuzione delle eccedenze delle produzioni agricole, delle industrie alimentari e della Grande Distribuzione. L’associazione si propone di contribuire alla soluzione dei problemi della fame, della emarginazione e della povertà mediante la raccolta delle eccedenze di produzioni agricole e dell’industria, specialmente nei settori agro-alimentare e la ridistribuzione delle stesse ad enti ed iniziative che si occupano di assistenza ed aiuto ai poveri ed agli emarginati.