Sabato l’intitolazione della biblioteca di Chiusa Lo spazio culturale prenderà il nome del magistrato Caccia

caccia

CHIUSA S.MICHELE – Lo scorso 26 aprile il Consiglio comunale di Chiusa di San Michele ha deliberato, con voto unanime, l’intitolazione della Biblioteca comunale al dottor Bruno Caccia. Questa decisione vuole ricordare ed onorare la memoria di una grande Magistrato il suo impegno di uomo delle istituzioni, dello Stato e di giustizia. Dicono dall’amministrazione: “Vogliamo però anche avviare un percorso di educazione permanente alla legalità e alla lotta contro tutte le mafie. Per questo riteniamo significativo che il nome di Bruno Caccia identifichi la nostra Biblioteca, che è luogo di cultura e quindi efficace antidoto contro l’illegalità. In questo cammino siamo e saremo accompagnati dal Presidio valsusino “Silvia Ruotolo” di Libera e un’attenzione particolare sarà rivolta alle scuole e alle nuove generazioni, perché a loro appartiene il futuro e da loro potrà partire una nuova cultura di legalità e di rispetto per il bene comune“. Chi era Bruno Caccia? Magistrato torinese si distinse con l’insediamento, nel 1980, come capo della Procura di Torino dando inizio ad una nuova stagione di rapporti tra magistratura e polizia giudiziaria. Il magistrato ebbe la capacità di seguire sia il lavoro d’ufficio che l’azione in strada, che restano ruoli distinti ma non distanti. Si moltiplicano e si infittiscono i momenti di percorsi comuni, di complementarietà dei saperi e degli interventi. Questo modus operandi è vincente nella lotta al crimine organizzato, sia terroristico sia mafioso. Alla Procura Bruno Caccia non curò nessun fascicolo in particolare, non fece processi, ma si occupò dell’ufficio nel suo complesso: tre grandi inchieste contraddistinguono questo periodo: scandalo petroli, prima tangentopoli italiana presso il comune di Torino, terrorismo e malavita organizzata, mafia (clan dei catanesi) e ‘ndrangheta (clan dei calabresi). Fu ucciso con da 14 colpi d’arma da fuoco nel 1983. La cerimonia ufficiale di intitolazione della Biblioteca si terrà sabato 19 novembre, alle ore 10.