“Sana e robusta COSTITUZIONE” Tre incontri per capire cosa è davvero il "bene comune"

costituzione

OULX – Per tre venerdì consecutivi, i giorni 4 novembre, 11 novembre e 18 novembre, verrà presentata una proposta culturale dal titolo “Sana e robusta COSTITUZIONE” che si terrà alle ore 20.45 presso la Sala del Consiglio Comunale in Piazza Garambois 1.

Piero Calamandrei, politico, avvocato e accademico italiano, disse: “La Costituzione non è una macchina che una volta messa in moto va avanti da sé. La Costituzione è un pezzo di carta, la lascio cadere e non si muove. Perché si muova bisogna ogni giorno rimetterci dentro il combustibile. Bisogna metterci dentro l’impegno, lo spirito, la volontà di mantenere queste promesse, la propria responsabilità.

Da più parti e sempre più si sottolinea come si viva la quotidianità all’interno di cambiamenti inarrestabili, dove in continuazione vengono ridisegnate o rimodellate le reti dei processi economici, politici e sociali.
Nuovi ambienti tecnologici, nuove riforme, nuove tensioni emotive; si evolvono i modelli organizzativi, si ridefiniscono le scale gerarchiche in un quadro di riferimento che alterna le piramidi verticistiche a esempi di governance “orizzontali”. Viviamo in contesti dinamici ed a complessità crescente dove si sente il bisogno di fermarsi un attimo a riflettere.
I nuovi bisogni sono prioritariamente i percorsi della Conoscenza, nuovi Comportamenti collegati alla Comprensione del Cambiamento Culturale, nuove Competenze, Capacità di Coinvolgimento, di inclusione e Coesione sociale, ingredienti per una ricetta che ha bisogno anche di Creatività e Coraggio nell’affrontare scelte Consapevoli…davvero una “fabbrica di C”.

Programma

Legalità, responsabilità individuale e giustizia sociale
Venerdì, 4 novembre 2016 ore 20.45 pressola Sala del Consiglio Comunale di Oulx
Introduce Paolo De Marchis, sindaco di Oulx, e modera Francesco Vignola (responsabile formazione AvvisoPubblico).
Intervengono: Luigi Chiampo (Cooperativa Sociale Amico), Mario Moiso (consulente Terzo Settore), Pier Paolo Eramo (dirigente scolastico I.C. Sanvitale Fra Salimbene di Parma).

Siamo alla fine della democrazia rappresentativa?
Venerdì, 11 novembre 2016, ore 20.45 presso la Sala del Consiglio Comunale di Oulx
Introduce Paolo De Marchis, sindaco di Oulx. Durante la serata intervista di Marco Giavelli (giornalista di Lunanuova)
Interviene: Valentina Pazè (ricercatrice Dipartimento di Culture, Politica e Società, UniTo – autrice del libro “Cittadini senza politica. Politica senza cittadini”) e coordina Giorgio Brezzo (giornalista de LaValsusa)

Il Referendum Costituzionale: le ragioni del SI e le ragioni del NO
Venerdì, 18 novembre 2016, ore 20.45 presso la Sala del Consiglio Comunale di Oulx.
Introduce Paolo De Marchis, sindaco di Oulx e coordina Giorgio Brezzo (giornalista de LaValsusa) Intervengono: Livio Pepino (editorialista e magistrato), Anna Rossomando (Ufficio di Presidenza, Commissione Giustizia Camera dei Deputati)