A Sant’Ambrogio il carnevale dei Borghi Domenica 5 marzo grande festa

Il carnevale a Sant'Ambrogio (foto d'archivio)Il carnevale a Sant'Ambrogio (foto d'archivio)

SANT’AMBROGIO – Tutto pronto per l’ennesimo festeggiamento carnevalesco in Valsusa.
Stavolta, sarà il turno di Sant’Ambrogio che è pronto a dare vita al Carnevale dei Borghi nella giornata di domenica 5 marzo.

I borghi di Sant’Ambrogio si contendono la coppa

Il paese valsusino è pronto a mettere in scena una grande festa di carnevale, grazie soprattutto alla fantasia e alla creatività dei suoi 4 borghi: Borgo Superiore e di Mezzo, Borgo Bertassi-Braide, Borgo Savellera ed il Borgo Falconero-Viandotta.
Ad aspettare il borgo che presenterà il migliore allestimento della sfilata, ci sarà una coppa, la quale andrà a premiare sulla base delle qualità artistiche degli allestimenti e delle maschere, la partecipazione, le coreografie nelle esibizioni dei figuranti, l’originalità e, ultimo, ma non meno importante, il coinvolgimento del pubblico del paese.

Il programma del carnevale di Sant’Ambrogio

Il ritrovo è previsto alle 14.00 in via Susa, con la partenza della sfilata che avrà luogo intorno alle 14.30 e che avrà un percorso all’interno del quale sono comprese via Umberto I, via Caduti, la piazza del Municipio (dove si potrà assistere alla prima esibizione dei borghi), piazza Baden Powell e via Sestriere, per poi riprendere prima via Caduti, poi via Umberto I e giungere infine nella piazza del Municipio, dove si esaurirà il percorso e dove tutti coloro che accorreranno a Sant’Ambrogio, potranno godere dell’esibizione finale.
Ad allietare il pomeriggio, sarà anche presente la Filarmonica sant’ambrogese.
All’arrivo in piazza, la Pro Loco Sant’Ambrogio provvederà alla distribuzione di Vin brulè, the e bugie mentre la squadra locale dell’AIB darà fuoco al tradizionale falò che brucerà l’ennesimo carnevale valsusino 2017.