Sant’Antonino e Vaie in ricordo dei caduti partigiani, militari e civili La manifestazione del 25 aprile nei due comuni

25 aprile vaie

 

S.ANTONINO-VAIE – Per ricordare i caduti partigiani, militari, civili e tutti coloro che hanno contribuito alla lotta contro l’oppressione nazifascista e per riaffermare pace, giustizia, libertà ed onorare i valori della Resistenza e della Costituzione Repubblicana i comuni di Vaie e Sant’Antonino e l’ANPI hanno organizzato la giornata del 25 aprile.

Il programma prevede il ritrovo presso il municipio di Vaie alle ore 8,15. Alle ore 8,30 ci sarà la Santa Messa nella Chiesa Parrocchiale di Vaie, poi il ritrovo presso Cippo in Piazza del Priore e la benedizione Lapide dei Caduti con la commemorazione ufficiale del sindaco Enzo Merini. E’ prevista la partecipazione degli alunni della Scuola Primaria “Italo Calvino”, seguirà rinfresco.

Sant’Antonino il ritrovo sarà alle ore 10,00 poi la partenza del corteo sino al cippo di via Abegg con l’omaggio ai Caduti; alle ore 11,00 la Santa Messa nella Chiesa Parrocchiale e alle ore 11,30 la benedizione del Monumento in Piazza Libertà con la commemorazione ufficiale del Sindaco Susanna Preacco, poi il rinfresco presso la Sala del Consiglio offerto dall’ANPI Sant’Antonino-Vaie.

Ore 12,45 ci sarà il pranzo presso il ristorante “Cooperativa” Piazza Don Cantore a Sant’Antonino di Susa, presteranno servizio per la giornata le Bande della Società Filarmonica di Vaie e “S. Cecilia” di Sant’Antonino.