Sauze di Cesana ricorda gli avieri americani morti nello schianto del B17 “Miss Charlotte” Serate di cultura e letteratura nel piccolo comune della Valsusa

Il bombardiere B17 “Miss Charlotte"Il bombardiere B17 “Miss Charlotte"

SAUZE DI CESANA – Borgate dal Vivo fa tappa a Sauze di Cesana. L’appuntamento è per sabato 5 agosto alle ore 21.00 nella Piazza del Municipio (in caso di maltempo Chiesa San Giacomo). Carlo Greppi che presenterà due libri: “Non restare indietro” e “Uomini in grigio”, entrambi editi da Feltrinelli, insieme a Vito Ferro, di Autori Riuniti. Due libri per parlare di storia, di resistenza, per non dimenticare.

Si ricorda il B17 “Miss Charlotte”

A seguire proiezione del film Miss Charlotte (di Angelo Chionna), in compagnia dello sceneggiatore Alessandro Battaglino, che narra la storia del bombardiere B17 “Miss Charlotte” dell’aviazione americana che, nella notte del 10 settembre 1944, si schiantò sulla cresta del Gran Miol in Valle Argentera. La proiezione è dedicata a Margherita Beria, maestra di sci e figlia del sindaco di Sauze di Cesana, vittima lo scorso inverno di una valanga staccatasi dal monte Chaberton che l’ha travolta assieme a due compagni di escursione. Margherita aveva collaborato alla realizzazione del monumento che ricorda il sacrificio dell’equipaggio del “Miss Charlotte” e dove ogni anno si tiene una cerimonia.