Scomparso giavenese di 68 anni

scomparso Celestino Moschietto

GIAVENO – Non si hanno più tracce di Celestino Moschietto da ieri – 17 febbraio – quando nel pomeriggio intorno alle 16,30 si trovava alla stazione metropolitana di Torino Porta Nuova con la moglie che lo ha perso di vista. Secondo le ricostruzioni dei parenti indosserebbe giacca e pantaloni blu e non porterebbe nè cappello nè ombrello; non avrebbe inoltre con sè un cellulare o dei documenti. Celestino presenta difficoltà nel parlare e problemi di disorientamento, dunque potrebbe trovarsi in stato confusionale. La famiglia ha ricevuto delle segnalazioni secondo cui ieri in serata sarebbe stato avvistato nel centro di Giaveno. Chiunque lo abbia visto si rivolga alle forze dell’ordine.