Scossa di terremoto al confine tra Italia e Francia

sismografo

Nella prima mattinata di oggi, venerdì 6 novembre, precisamente alle ore 5,03, una scossa di terremoto è stata chiaramente avvertita nel pinerolese e nelle nostre valli. L’epicentro del sisma è stato localizzato dai sismografi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia al confine fra l’Italia e la Francia, proprio al di sotto delle Alpi, a una profondità di 11 chilometri. La magnitudo registrata è stata pari a 3,8 gradi sulla scala Richter, dunque una bella “scossetta” che, tuttavia, non ha causato danni né a cose né a persone.