Sestriere: la Resistenza dell’Alta Valsusa rivive dopo 73 anni Sabato 26 agosto la commemorazione della battaglia dei partigiani contro i tedeschi

I partigiani della Val ChisoneI partigiani della Val Chisone

SESTRIERE – A 73 anni dalla battaglia del comandante “Marcellin” il Comitato della Resistenza Colle del Sestriere, le Unioni Montane Comuni Olimpici Via Lattea, Alta Valsusa, Val Chisone e Val Germanasca, l’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia sezione Provinciale di Torino e il Comune di Sestriere organizzano un incontro al Colle per ricordare quegli avvenumenti storici.

Il programma

La manifestazione si svolgerà sabato 26 agosto con il patrocinio del Consiglio Regionale del Piemonte e del Comitato della Resistenza della Regione Piemonte. La mattinata si aprirà alle ore 9,00 con il ritrovo in piazza Europa. Una delegazione dell’ANPI salirà al Col Basset dov’è prevista l’orazione del Comandante di distaccamento Divisione Alpina “Serafino” Cesare Alvazzi Del Frate.

ore 10,15 Raduno in piazza Fraiteve e la formazione del corteo che sfilerà davanti al Monumento della Resistenza accompagnato dalla Banda Musicale di Villar Perosa.

ore 10,45 Discorsi del Coordinatore e Presidente A.N.P.I. Regione Piemonte, Ezio Montalenti. Seguiranno l’Alzabandiera e l’Onore ai Gonfaloni decorati al valore militare e civile e ai medaglieri delle Associazioni della Resistenza e dell’ANPI Regionale del Piemonte.