Sestriere: fermati due ladri di snowboard La refurtiva è stata recuperata e restituita dai Carabinieri

SestriereSestriere

SESTRIERE – Nella giornata di martedì 27 dicembre due ragazzi di Torino, rispettivamente di 23 e 30 anni, sono stati individuati e fermati dai Carabinieri della Stazione – durante un servizio di istituto, di prevenzione e controllo sulle piste – quali responsabili del furto di alcuni snowboard. L’episodio è avvenuto all’esterno del Bar Scuola Sci Nazionale: i due si appostavano nei pressi del locale e quando vedevano riporre gli snowboard nella rastrelliera, si impossessavano del materiale per poi nasconderlo nel portabagagli della loro vettura, nel quale si trovavano già altre tavole da sci. I due ragazzi avevano sottratto due snowboard completi di attacchi, con valore approssimativo della refurtiva di circa 1.200 euro complessivi. I responsabili del furto sono stati identificati grazie alla testimonianza di una persona che si era insospettita dal loro comportamento ed ha avvisato il 112. La refurtiva è stata recuperata e restituita ai proprietari, mentre per i due è scattata la denuncia a piede libero.

Nel mese di dicembre i militari, impegnati sulle piste di Sestriere e Cesana Sansicario, hanno effettuato 37 controlli; 28 operazioni di soccorso, di cui otto relative a scontri sulle piste con conseguente attività  investigativa e la scoperta dei responsabili di tre furti.