Sestriere: fiaccolata in ricordo delle vittime delle mafie

LIBERA

SESTRIERE – Sabato 19 marzo a Sestriere è in programma una tappa di avvicinamento dei 100 passi alla “XXI Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie” promossa dall’Associazione Libera. Alle ore 17.00 a Casa Olimpia, la ex casa cantoniera al Colle del Sestriere si terrà la presentazione del libro “Nient’altro che la verità” di Gian Carlo Caselli. Assieme all’autore sarà presente Maria Josè Fava, referente di Libera in Piemonte, che analizzeranno l’argomento inerente al radicamento delle mafie in Piemonte. Alle ore 19.00, di fronte al parterre di arrivo delle piste da sci di Sestriere, si terrà la Fiaccolata della Memoria in ricordo di tutte le vittime innocenti delle mafie.

La XXI Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie si svolgerà il 21 marzo 2016 a Messina alle ore 9.00 e in contemporanea in tanti luoghi in tutta Italia (a Torino in Piazza Vittorio Veneto)  in ricordo delle vittime innocenti delle mafie “Ponti di memoria, Luoghi di impegno”. Come ogni anno, nel primo giorno di primavera, simbolo di rinascita, la rete di Libera, gli enti locali, le realtà del terzo settore, le scuole e tanti cittadini, assieme alle centinaia di familiari delle vittime, si ritroveranno in tanti luoghi, per ricordare nome per nome tutti gli innocenti morti per mano delle mafie, creando in tutto il Paese un ideale filo di memoria, quella memoria responsabile che dal ricordo può generare impegno e giustizia nel presente.  La lettura dei nomi delle vittime innocenti delle mafie, nello stesso giorno, alla stessa ora unirà Messina con i tanti luoghi in tutta Italia. Info: www.libera.it