Sestriere: innevamento fantastico per il 35° Uovo d’Oro Audi Il programma di sabato 26 marzo

(foto Vialattea)(foto Vialattea)

Per informazioni e ufficio stampa vialattea

SESTRIERE – 35° Uovo d’Oro Audi, un’intitolazione importante per festeggiare un traguardo altrettanto importante! Quest’anno infatti l’Uovo d’Oro compie ben 35 anni e per l’occasione è scesa in pista, intitolando l’evento per la prima volta, la prestigiosa Casa Automobilistica Audi, già partner della manifestazione nella precedente edizione e da anni a fianco della Federazione Italiana Sport Invernali. Quest’anno l’appuntamento con l’Uovo d’Oro Audi, gara internazionale di slalom gigante, è fissato per sabato 26 marzo sulle piste del Colle del Sestriere. Ad accogliere i partecipanti iscritti alla manifestazione ed i numerosi turisti attesi sulle piste della Vialattea in occasione delle vacanze pasquali ci sarà un magnifico paesaggio tipicamente invernale, grazie alle recenti ed abbondanti nevicate.

L’attesissimo slalom gigante, organizzato dallo Sporting Club Sestrieres, richiama ogni anno numerosissimi giovani sciatori provenienti dagli sci club di tutta Italia ed anche dall’estero. Per l’edizione 2016 figurano tra gli iscritti atleti in rappresentanza di ben sei nazioni straniere: Francia, Spagna, Andorra, Svizzera, Gran Bretagna ed Emirati Arabi. Alla manifestazione potranno prendere parte gli atleti appartenenti alle categorie Children e Pulcini (nati dal 2000 al 2009). Verranno allestiti quattro differenti tracciati in zona Alpette con caratteristiche adatte alle varie categorie ed i primi concorrenti scenderanno contemporaneamente in pista a partire dalle ore 9.00. L’Uovo D’Oro Audi è una grande sfida dal punto di vista agonistico che offre una possibilità di confronto a livello internazionale per i futuri campioni ma sicuramente è anche una bella giornata di festa e di allegria per tutti.

Oltre alle partnership consolidate con Balocco, Rossignol e Bollè, l’edizione 2016 presenta La Stampa come media partner che per l’occasione ha allestito presso l’ATL il “Rifugio La Stampa”, all’interno del quale verranno organizzati vari intrattenimenti. Matteo e Francesca Marsaglia, testimonial della Vialattea, saranno a disposizione durante la manifestazione per firmare autografi ai piccoli campioni di domani e all’interno dell’avanguardistico Audi Hub, per far respirare un’atmosfera da Coppa del Mondo. Al termine della discesa, quale dolce augurio di buona Pasqua, ogni partecipante riceverà il classico uovo di cioccolato Balocco ed il ricchissimo pacco gara. Lo Sci Club primo classificato, oltre al classico trofeo, potrà festeggiare la vittoria anche con l’uovo gigante di cioccolato decorato a mano dai maestri del cioccolato Balocco. Per l’assegnazione del titolo verranno sommati i punti (come da tabella Coppa del Mondo) degli atleti con il miglior piazzamento, una femmina ed un maschio per ogni categoria, per ogni Sci Club. Ad esclusione della categoria Super Baby. Nel pomeriggio si terrà l’allegra e colorata sfilata per le vie del paese, a cui tutti gli Sci Club parteciperanno con il relativo cartello personalizzato. La sfilata si concluderà in Piazza Fraiteve dove avrà luogo la premiazione e l’estrazione dei fantastici premi per atleti, allenatori e società. I migliori 10 di ogni categoria, oltre alla classica coppa, si aggiudicheranno anche l’originalissimo wind stopper Rossignol, personalizzato per l’evento. Ancora più difficile sarà riuscire vincere il casco Bollè, sempre personalizzato, che andrà al primo classificato di ogni categoria. L’ambito trofeo AUDI verrà assegnato al vincitore con maggior distacco sul secondo classificato.

Tantissimi i premi in estrazione: viaggi, biciclette, TV, skateboard, smartphone, tablet, GoPro, sci, scarponi, caschi,  bbigliamento sportivo, una settimana verde per 2 persone in Vialattea, abbonamento digitale La Stampa, ingressi a Disneyland e ancora tanti altri ricchi premi.

I vincitori dell’edizione 2015. I più bravi della categoria Allievi sono stati Giacomo Sacco del Jolly Sport 360 Race e Veronika Calati dello Ski Team Cesana. Successo nella categoria Ragazzi per Lorenzo Berretta del Sansicario Cesana e Francesca Bachis del Valchisone Camillo Passet. Nella categoria Cuccioli i vincitori sono stati Leonardo Clivio del Mondolé Ski Team e Martina Marangon del Jolly Sport 360° Race. Tra i Baby sono saliti sul gradino più alto del podio Nico Picech del Lecco e Matilde Casse del Sansicario Cesana. Per concludere con i piccolissimi, i Super Baby, in testa alla classifica si sono imposti Zak Carrick-Smith del Tignes e Giulia Castelli del Cicala Bianca. Tra le Società è lo Sci Club Sansicario – Cesana il vincitore del Trofeo Uovo d’Oro 2015.

Programma. Ore 9.00: inizio gara, ore 13.30: ritiro cartelli e bandiere per sfilata in Piazza Fraiteve, ore 14.00: inizio sfilata per le vie di Sestriere, ore 14.30: premiazione ed estrazione premi per atleti ed allenatori in Piazza Fraiteve.