Si chiude la mostra sulla Grande Guerra a San Rocco A Condove un successo di pubblico e critica

cop guerra

CONDOVE – Si è chiusa ieri sera, con l’ultima apertura dalle 16 alle 19, la mostra “La Grande Guerra”, promossa dall’Associazione Nazionale Reduci e Combattenti sez. Condove-Borgone, che ha ospitato presso la Chiesa di San Rocco l’esposizione delle prime pagine della Domenica del Corriere dell’Istituto Nazionale per la Guardia d’Onore alle Reali Tombe del Pantheon. La mostra, inaugurata lo scorso 5 marzo, ha avuto un grande successo, coinvolgendo appassionati, semplici passanti e anche delle scolaresche, guidate in questo viaggio fatto di arte e di storia, grazie alle tavole illustrate corredate da didascalie veramente accurate e complete. Ora l’esposizione salperà verso altri lidi, attesa a La Spezia prima di continuare l’itinerario italiano in Sardegna, ma di certo il presidente dell’ANCR Condove-Borgone Emiliano Leccese, sempre molto attento a queste iniziative, ha già aperti i cantieri delle prossime iniziative dell’associazione. Intanto, dal 19 marzo la Chiesa di San Rocco, su iniziativa degli Amici di San Rocco, in collaborazione con la Galleria d’Arte La Conchiglia, ospiterà una mostra d’arte intitolata “La Via della Croce e della Resurrezione”, con opere di Michele Mingoia, che rimarrà visitabile fino al 10 aprile.