Si conclude la Terza edizione della “Romanza del riccio” a Cascina Roland Venerdì la premiazione dei racconti vincitori

logo-romanza-del-riccio

VILLAR FOCCHIARDO – Venerdì 7 ottobre presso Cascina Roland (Via Antica di Francia, 11) si terrà la serata conclusiva della Terza Edizione del concorso letterario “La Romanza del riccio” organizzata dal Comune di Villar Focchiardo nell’ambito della 55° Sagra del marrone. L’evento, realizzato con la partecipazione della biblioteca comunale “Luigi Martoia”, “Periscopio edizioni” di Bussoleno, libreria “Città del sole” di Bussoleno, “Cooperativa Gaia” (gestore di Cascina Roland), l’associazione Pro loco di Villar Focchiardo e l’associazione “Il grande cortile”, aveva quest’anno come tema la parola “Eva“: l’acqua, in patois francoprovenzale del Villar, delle quasi cento antiche sorgenti del Villar oppure Eva come nome di donna, una donna a nome delle donne, protagonista di narrazioni antiche, di oggi oppure del futuro.
Alle 18.15 Marzia Verona, scrittrice piemontese appassionata di montagna e pastorizia,  presenterà il suo ultimo libro: “Storie di pascolo vagante“, editori Laterza.
Alle 19.30 avverrà la premiazione dei vincitori del concorso, per le sezioni Racconto e Fumetto.
Alle 20.15 l’evento si concluderà con una cena a tema a cura di Cascina Roland, al costo di €20, accompagnata dalla morbida musica jazz di Fulvio Chiara alla tromba, Fabio Gorlier alle tastiere, Mario Tavella al contrabbasso, Gianni Maggi alla batteria.
Prenotazione obbligatoria per la cena al 011 19323183/ 333 5377434