Si è insediato il consiglio dell’Ente Parco Stefano Daverio: "Il nostro lavoro in piena sintonia con tutti i comuni"

bosco

PRAGELATO – Giovedì 4 febbraio, nella sede di Pragelato, si è insediato il 1° Consiglio dell’Ente di gestione delle aree protette delle Alpi Cozie.

Il consiglio dopo l’atto di insediamento, in prima seduta, ha scelto, tra i suoi componenti, la figura del vice presidente, funzione attribuita al consigliere Elisa Treves di Pragelato; ha inoltre deliberato il bilancio annuale permettendo l’operatività dell’Ente. Confermato l’incarico di direttore facente funzioni al funzionario Bruno Aimone Gigio.

I 6 membri del consiglio garantiscono la rappresentatività di tutto il territorio e delle associazioni agricole e ambientaliste. In particolare Valter Agesilao per il territorio del Parco naturale Orsiera-Rocciavrè, Vittorio Zanetti per il territorio del Parco naturale del Gran Bosco di Salbertrand, Elisa Treves per il territorio del Parco naturale Val Troncea, Alessandra Santoro per il territorio del Parco naturale dei Laghi di Avigliana, Giovanni Rolle per le Associazioni Agricole, Andrea Cavallero per le Associazioni Ambientaliste.

La seduta del consiglio è stata seguita anche dai componenti della comunità delle aree protette, organo dell’Ente con compiti consuntivi e propositivi, convocato nella medesima giornata per permettere la presentazione dei nuovi consiglieri e la conoscenza reciproca.

“Sono particolarmente felice” dichiara il Presidente Stefano Daverio “che sia finito questo lungo, quasi interminabile, periodo di commissariamento e di provvisorietà dell’Ente; sono contento della formazione di questo nuovo consiglio di indubbia qualità tecnica e umana. Proseguiremo il nostro lavoro in piena sintonia con tutti i sindaci dei Comuni dell’ente a cui va un grande ringraziamento per l’aiuto e il sostegno dimostrato”.

L’intesa tra territorio-Regione Piemonte sulla figura del presidente era stata raggiunta lo scorso 14 dicembre, poi la Giunta Regionale, con decreto del presidente n.4 del 15 gennaio, ha formalizzato la nomina di Stefano Daverio a Presidente pro tempore e quella di Valter Agesilao, Vittorio Zanetti, Elisa Treves, Giovanni Rolle, Andrea Cavallero a consiglieri pro tempore. Gli incarichi durano fino alla scadenza dell’attuale legislatura regionale.